Promotore del progetto è Filcams-CGIL, Federazione Italiana Lavoratori/trici Commercio, Alberghi, Servizi, affiliata alla CGIL – Confederazione Generale Italiana del Lavoro e alle Federazioni europee EFFAT e UNI-Europa. Dal 2012 Filcams-CGIL si è posta il tema di come rispondere ai mutamenti continui relativi alle imprese multinazionali e al contesto economico, realizzando progetti europei, con l'obiettivo di fornire maggiori strumenti di conoscenza, partecipazione e azione agli attori sindacali, ai lavoratori e ai rappresentanti dell'impresa.

Il prodotto principale del progetto è il Ranking OpenCorporation, attraverso cui i principali stakeholders di un’impresa multinazionale, lavoratori in primis, possono acquisire maggiore consapevolezza sull’operato di un’impresa ed accedere ad una massa di informazioni utili a migliorare i processi partecipativi e negoziali.

In antitesi alla tendenza a posizionare le TNC (Transnational company) in classifiche costruite sulla base di performance economiche, produttive e di mercato, il ranking sindacale pone a confronto le imprese sulla base di criteri che sappiano interpretare la comunicazione con i loro comportamenti e la loro dimensione sociale.

In stretta connessione con il documento della Confederazione Europea dei Sindacati sulla Responsabilità Sociale (ETUC Toolkit on Corporate Social Responsibility), il ranking sindacale si propone di far dialogare in una logica sinergica gli elementi propri delle relazioni industriali e della Responsabilità sociale, sottraendosi alla contrapposizione con cui si è soliti etichettare il rapporto tra le due sfere tematiche.

Gli indicatori

Questo modello di ranking sindacale non è costruito su un unico indicatore sintetico ma si propone come interazione tra più indicatori tematici secondo un approccio multidimensionale, proprio dello studio delle condizioni di lavoro. Le dimensioni su cui si costruiscono gli indicatori tematici specifici dalla cui interazione si ricava l’indicatore sintetico per il ranking finale:

Dialogo sociale, Condizioni di lavoro, Responsabilità sociale d'impresa, Finanza, Diversità, Accessibilità e Ambiente.

In aggiunta a questi indicatori, la struttura stessa della scheda di rilevazione dati consente di costruire due indici di Trasparenza per misurarne il grado di apertura e accessibilità alle informazioni.


Come consultare OpenCorporation.org

La sezione Usare OpenCorporation può offrirti una panoramica su come accedere meglio ai risultati, alle fonti e alle altre informazioni disponibili su questo sito.


BeOpen, BeAccountable

Pubblicazione a cura di Stefania Radici | Giorgio Verrecchia.
Il volume “BeOpen, BeAccountable” (“Essere aperti, essere responsabili”) ricostruisce il percorso di creazione di Open Corporation e i risultati raccolti nel 2017. È possibile consultare il libro online o scaricarne la versione in formato PDF.


Chi

La sezione Informazioni e Crediti contiene ulteriori informazioni sul Comitato Scientifico e sulle organizzazioni e le persone che hanno collaborato al progetto a partire dalla sua creazione.